Controlli sul compostaggio domestico in corso

Le verifiche sono effettuate a domicilio dagli operatori Soraris Spa

Con l’inizio del nuovo anno Soraris Spa ha ripreso le verifiche a domicilio sulla pratica del compostaggio domestico.

I controlli coinvolgeranno le utenze domestiche dei comuni soci che hanno dichiarato di effettuare il compostaggio domestico e godono, per questo, di uno sconto sulla fattura.

Le verifiche sono effettuate da operatori autorizzati che sono riconoscibili grazie a:

  • il tesserino di riconoscimento con il logo Soraris Spa;
  • vestiario ad alta visibilità in uso a Soraris Spa.

Inoltre, per avere la certezza che l’operatore è effettivamente un tecnico Soraris Spa è possibile chiamare il numero verde 800.905.240.

Con l’occasione, l’operatore fornisce supporto tecnico ai cittadini che hanno scelto di praticare il compostaggio. L’operatore, oltre a controllare il compost, risponderà a eventuali domande, darà utili suggerimenti e lascerà una guida sulla pratica del compostaggio domestico.

Queste verifiche sono importanti per controllare che il compostaggio del rifiuto organico sia eseguito correttamente e confermare la riduzione sulla tariffa. Viceversa, i controlli servono anche a individuare le utenze che, pur avendo aderito al compostaggio domestico, non lo praticano e a revocare così lo sconto in fattura.

Nel caso in cui l’operatore non riesca a effettuare la verifica, lascerà un avviso per fissare un appuntamento per il controllo entro i successivi 10 giorni solari. Agli utenti che non richiedono il secondo appuntamento potrebbe essere revocata la riduzione in fattura.

Per prenotare il secondo appuntamento è possibile:

  • telefonare al numero Soraris Spa dedicato al compostaggio: 334 6279487, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00
  • scrivere alla mail info@soraris.it

 

 

 

 

 

11 gennaio 2023