Nuovi bidoni stradali per i pannolini a Sandrigo

Sono distribuiti sul territorio dal 1° gennaio 2024

A partire dall’inizio del 2024 sono stati posizionati sul territorio comunale di Sandrigo i bidoni per la raccolta stradale dei pannolini e degli ausili per l’incontinenza.

Come riconoscerli?
I bidoni sono di colore grigio scuro con il coperchio di colore grigio chiaro e sono identificati dal seguente adesivo.



Cosa si può gettare nei bidoni per i pannolini?
In questi bidoni possono essere conferiti sia i pannolini utilizzati per i bambini (0-36 mesi), sia quelli utilizzati per l’incontinenza delle persone anziane o malate.

Come funzionano i bidoni per i pannolini
Questi bidoni stradali hanno la serratura quindi sono apribili con l’apposita chiave. Quest’ultima si può richiedere gratuitamente allo sportello Soraris, previo appuntamento tramite il numero verde al 800 905 240. Per poter ricevere la chiave allo sportello, dovrà essere consegnato: il codice fiscale del neonato o la copia di un certificato medico attestante l’utilizzo di pannoloni/ausili da incontinenza per adulti.

Cosa deve fare chi ha ancora il vecchio bidone per i pannolini?
Gli utenti che sono in possesso del bidone per i pannolini a uso privato (bidone verde del secco con apposito adesivo “pannoloni”) devono obbligatoriamente riconsegnarlo allo sportello, nel momento in cui ritirano la chiave per i nuovi bidoni. Nel caso in cui questo bidone non venga riconsegnato, sarà applicata la tariffazione come secondo bidone del secco con le tariffe deliberate per categoria di utenze/occupanti.

Dove sono posizionati i bidoni per i pannolini a Sandrigo
Inizialmente i contenitori sono stati posizionati sull’area pubblica tenendo conto della dislocazione degli attuali fruitori del servizio (gli utenti dotati del bidone da riconsegnare).
Eventuali richieste di spostamento, aggiunte o rimozioni dei bidoni saranno valutate a seguito della richiesta effettuata allo sportello di Soraris (e poi approvata dall’Amministrazione Comunale).

14 febbraio 2024